Specchiera Luigi XV

Firenze, prima metà del XVIII secolo
legno e pastiglia dorati
cm 113×82

Battuta liscia con controbattuta rilevata a ovoli cui segue ampia fascia sagomata incisa a motivi romboidali e profilata da volute fogliacee ornate da fiori che da mascherone leonino posto al centro inferiore si portano verso gli angoli superiori, ornati da figure alate, per formare in alto la cimasa centrata da volto tra timpani spezzati sormontati da draghi

Torna su